Guida online alla piattaforma IRIFOR e-Learning

Premessa

La piattaforma IRIFOR e-Learning è fornita da IRIFOR Macerata che aderisce al progetto Moodle per la formazione a distanza. La piattaforma è stata realizzata da Mirko Montecchiani (www.mirkomontecchiani.com).

Si presenta come un ambiente amichevole, ricco di strumenti didattici interattivi e multimediali di alta qualità, per ottenere il massimo del rendimento formativo.

Questa guida rapida, scritta in un linguaggio semplice ed essenziale, consente agli studenti di prendere confidenza con le principali funzionalità a loro dedicate, tenendo conto che la piattaforma è stata realizzata secondo gli standard del web 2.0 con interfacce semplici ed intuitive.

Se in questa guida non trovi quello che stai cercando o sei in difficoltà nell’utilizzo della piattaforma, collegatial link formazione.iriformc.it/support per richiedere assistenza.

Se riscontri errori durante la lettura della guida, inviaci una segnalazione all’indirizzo segreteria@iriformc.it.

Accesso alla piattaforma

Per accedere alla piattaforma collegarsi all’indirizzo formazione.iriformc.it, oppure all’indirizzo www.irifor.eu/elearning. Comparirà l’Interfaccia di Login.

Per entrare in piattaforma occorre essere in possesso di un account utente.

Se non possiedi un account utente puoi effettuare la registrazione seguendo la procedura descritta nel paragrafo seguente.

Se sei già in possesso di un account utente, puoi accedere seguendo queste operazioni:

  1. Inserire il proprio Username (nome utente) e la propria Password negli appositi campi.
  2. Premere il pulsante Login.

Una volta effettuato l’accesso verrai reindirizzato alla Pagina Home.

Procedura di registrazione

Questo paragrafo è dedicato a coloro che non possiedono ancora un account di accesso alla piattaforma e intendono registrarsi. L’account consente di ottenere le credenziali di accesso e definire la propria identità, per mezzo della quale sarà possibile interagire con altri utenti iscritti alla piattaforma, sia all’interno dei corsi, sia nell’area comune.

Gli account utente devono essere obbligatoriamente reali ed univoci; ciò significa che una persona può possedere un solo account utente che contenga informazioni anagrafiche personali rispondenti alla realtà. Utenti che registrano account con informazioni anagrafiche non rispondenti al vero saranno segnalati alle autorità giudiziaria.

Per creare un account utente, seguire queste operazioni:

  1. Dall’Interfaccia di login premere il pulsante Crea account. Comparirà l’Interfaccia Dati Personali.
  2. Compilare i campi con le informazioni personali. I campi sono divisi in gruppi: cliccando il titolo di ogni gruppo è possibile espandere o comprimere i contenuti. I campi contrassegnati con il simbolo * (asterisco) sono obbligatori. Alcuni dei campi saranno visibili soltanto all’utente stesso e agli amministratori del sito, quali ad esempio, contatti telefonici, indirizzi postali ed altri dati sensibili, mentre il resto delle informazioni è visibile a tutti gli utenti iscritti alla piattaforma, quali, ad esempio, interessi personali, curriculum vitae ecc.
  3. Premere il pulsante Crea il mio nuovo account.
  4. Un’email verrà inviata all’indirizzo di posta elettronica fornito in fase di registrazione. Il messaggio conterrà semplici istruzioni necessarie a confermare l’account. Confermare un account significa permettere a IRIFOR Macerata di essere certo che l’indirizzo email fornito in fase di registrazione sia effettivamente il tuo.

Si raccomanda di conservare con cura le credenziali scelte in fase di registrazione.

Il ruolo di un utente appena registrato è quello di Ospite. L’ospite può accedere a tutte le aree comuni della piattaforma.

All’utente verrà attribuito il ruolo di Studente una volta effettuata l’iscrizione ad uno dei corsi attivi.

Recupero dell credenziali smarrite

Se hai smarrito le credenziali di accesso, puoi recuperarle cliccando il link Hai dimenticato l’username o la password? e seguendo le indicazioni fornite dal sistema.

Inserire i dati che ricordi negli appositi campi e premere il pulsante Cerca.

Riceverai così un’email all’indirizzo con cui hai effettuato la registrazione, contente un link che dovrai cliccare (se non la ricevi controlla la cartella Spam o Posta indesiderata). Dopo aver cliccato il suddetto link, riceverai una seconda email contenente una password provvisoria, che potrai cambiare una volta effettuato il login, nella tua pagina del profilo.

Struttura della piattaforma e funzioni generali

Dopo aver effettuato l’accesso alla piattaforma con le vostre credenziali, verrete indirizzati alla Pagona Home, ovvero l’interfaccia principale della piattaforma, attraverso la quale è possibile accedere a tutte le aree e a tutti i servizi disponibili per l’utente.

La Pagina Home è suddivisa in 5 aree essenziali, comuni a tutte le pagine della piattaforma.

  • Barra utente: è situata nella parte superiore della pagina e raccoglie funzioni relative alla gestione delle preferenze personali.
  • Barra di navigazione (detta anche Breadcrumb): consente di accedere alle pagine e alle interfacce di un livello superiore. Ad esempio: permette in qualsiasi momento di tornare alla Pagina Home o alla pagina principale del corso che si sta seguendo, cliccando i relativi links che compariranno. Nella Pagina Home la barra di navigazione non compare poiché non esistono livelli superiori ad essa.
  • Area contenuti: ospita i contenuti propri di una pagina. Ad esempio, nella Pagona Home, l’area ospita l’elenco dei corsi disponibili, mentre all’interno di un corso, la stessa area ospiterà i relativi moduli.
  • Blocchi laterali: contengono informazioni di vario genere, contestualizzate alla pagina che si sta visualizzando. Ad esempio: calendario degli eventi, messaggistica, gestione file personali ecc. Possono comparire su una o su 2 colonne, a seconda di come vengono organizzati i contenuti. Ad esempio: nella Pagina Home i blocchi compaiono unicamente nella colonna di sinistra, mentre all’interno di un corso possono essere organizzati in 2 colonne (sinistrae destra), per facilitarne la consultazione.
  • Pie’ di pagina: contiene i link per la richiesta di assistenza ed importanti informazioni legali sull’utilizzo della piattaforma IRIFOR e-Learning.

Le informazioni presenti nella Barra utente e nel Pie’ di pagina restano sempre invariate, indipendentemente dalla pagina che si sta visualizzando.

Scelta della lingua di sistema

Dalla Barra Utente, cliccare il link corrispondente alla lingua attualmente il uso (esempio: Italiano), quindi selezionare una delle lingue disponibili.

Notizie recenti

Le Notizie Recenti sono visualizzate nell’area Blocchi Laterali e comprendono notizie inserite da docenti, tutor o amministratori di sistema.

Cliccando il titolo della singola news si accede al testo completo.

La sezione viene utilizzata esclusivamente nei casi in cui vi è la necessità di comunicare notizie di fondamentale importanza, riguardanti essenzialmente i seguenti argomenti:

  • Pubblicazione o rettifica di contenuti importanti.
  • Istituzione di iniziative significative per gli utenti iscritti alla piattaforma.
  • Interventi tecnici che potrebbero compromettere la funzionalità del sito.

Visualizzazione degli eventi

L’Elenco degli eventi viene visualizzato nell’area Blocchi Laterali e comprende eventi inseriti da docenti, tutor o amministratori di sistema.

Cliccando il titolo del singolo evento si accede al testo completo.

Per visualizzare l’intero calendario degli eventi cliccare il link Vai al calendario.

Gli eventi sono suddivisi nelle seguenti tipologie:

  • Eventi globali (interessano tutti gli utenti e compaiono solo sulla Pagina Home), ovvero:
    • Iniziative promosse dall’IRIFOR
    • Apertura e chiusura iscrizioni per nuove attività formative.
  • Eventi dei corsi (compaiono all’interno del corso di riferimento).
    • Aperturae chiusura di un modulo.
    • Scadenze per la consegna di attività o compiti.
    • Inizio di una conferenza o di una lezione interattiva.
    • Prove d’esame.

Visualizzazione degli utenti online

L’Elenco degli utenti online viene visualizzato nell’area Blocchi Laterali e comprende l’elenco degli utenti che in quel momento sono collegati alla piattaforma. Cliccando l’icona etichettata come Invia un messaggio è possibile inviare un messaggio che l’utente leggerà istantaneamente.

Visualizzare i profili degli altri utenti

Dal blocco laterale Persone, cliccare il link Partecipanti: Verrà visualizzato l’elenco degli utenti. All’interno dell’elenco che si aprirà è possibile effettuare numerose operazioni di ricerca per trovare utente. Cliccando il nome dell’utente si potrà accedere al relativo profilo personale.

Casella messaggi

La casella messaggi è uno strumento che consente di comunicare con gli altri utenti iscritti alla piattaforma, atttraverso lo scambio di messaggi, indipendentemente dal loro ruolo e dai corsi cui prendono parte. Il suo funzionamento è analogo a quello di una tradizionale casella di posta elettronica.

Nel Blocco Laterale Messaggi sono visibili gli ultimi messaggi non letti. Per accedere alla Casella messaggi, cliccare il link Messaggi all’interno dello stesso blocco laterale.

Attraverso la Casella Messaggi è possibile leggere, rispondere, archiviare, ricercare e cancellare messaggi in modo semplice ed intuitivo, proprio come avviene in una tradizionale casella di posta elettronica.

Per inviare un messaggio ad un’utente, cliccare il link Invia messaggio, situato in fondo alla Pagina di Visualizzazione profili utente.

Gestione della visualizzazione dei blocchi laterali

I Blocchi laterali possono essere compressi, cliccando l’icona etichettata come Nascndi blocco, ed espansi nuovamente, cliccando l’icona etichettata come Visualizza blocco.

I Blocchi laterali, inoltre, possono essere spostati fuori dalla pagina, in una posizione laterale esterna chiamata Dock; in tal modo si guadagna notevole spazio per la visualizzazione dei contenuti.

Per spostare un blocco nel Dock, cliccare l’icona etichettata come Sposta blocco nel dock. Per ripristinare un blocco nella posizione originale, aprire il blocco dal Dock e cliccare l’icona etichettata come Togli il blocco dal dock.

Visualizzazione e gestione file personali

Attraverso la funzione file personali lo studente può gestire i propri file utilizzati durante le attività; ad esempio: file di testo, file PDF, immagini, audio, video ecc.

Nel Blocco Laterale File personali sono visibili gli ultimi file personali caricati. Per accedere alla Cartella file personali, cliccare il link Gestione files personali all’interno dello stesso blocco laterale: si aprirà l’interfaccia Gestione File personali.

Le operazioni di gestione avvengono nell’Area file, situata al centro dell’Interfaccia Gestione File personali.

Per caricare uno o più files cliccare l’icona etichettata come Aggiungi (situato nella parte superiore dell’Area File) quindi selezionare i relativi i files presenti nel computer che si intende caricare nella piattaforma. In alternativa è possibile trascinare tali files direttamente nell’Area Files.

I files possono essere anche organizzati per cartelle. Per creare una cartella cliccare l’icona etichettata come Crea una cartella (situato nella parte superiore dell’Area File), quindi dare il nome alla cartella e in fine cliccare il pulsante Crea una cartella. Le cartelle verranno poste all’inizio della griglia di visualizzazione.

Per visualizzare le proprietà di un file, cliccarci sopra.

Per scaricare un file cliccarci sopra con il tasto destro, quindi premere il pulsante Download. Per scaricare una cartella intera, all’interno di essa cliccare il pulsante Scarica tutto (situato nella parte superiore dell’Area File): verrà compressa in formato zip.

Per eliminare un file o una cartella, cliccarci sopra con il tasto destro, quindi premere il pulsante Elimina.

Gestione profilo e contenuti personali

Ogni utente della piattaforma dispone di una propria identità e di una serie di strumenti che gli consentono di gestire i propri contenuti, interagire con gli altri e tenere traccia delle attività.

Gestione dell’identità e delle informazioni personali

Per gestire la propria identità, dalla Barra Utente cliccare la propria foto, etichettata con nome e cognome dell’utente, quindi cliccare la voce Il mio profilo: comparirà l’Interfaccia Dati Personali, attraverso cui l’utente potrà gestire ed aggiornare le proprie informazioni personali compilando i relativi campi. Per confermare le modifiche cliccare il pulsante Aggiornamento profilo.

Cambio della password

Per cambiare la propria password, dell’Interfaccia Dati Personali cliccare la voce Cambia password (Blocco laterale Impostazioni Profilo): comparirà Pagina Cambio password, attraverso cui l’utente potrà modificare la propria password d’accesso compilando i relativi campi. Per confermare le modifiche cliccare il pulsante Salva modifiche.

Cancellazione della propria identità

Il sistema non prevede la cancellazione automatica della propria identità, al fine di evitare eventuali operazioni accidentali da parte dello studente che potrebbero causare la perdita importante di dati e contenuti.

Per cancellare la propria identità occorre inviare esplicita richiesta al Direttore all’indirizzo segreteria@iriformc.it. L’email deve essere inviata dall’indirizzo email con cui l’utente ha effttuato la registrazione, allegando un documento di identità.

La cancellazione verrà eseguita entro 5 giorni lavorativi.

Accesso ai corsi di formazione

Per accedere ad un corso, cliccare il relativo titolo del corso presente nell’Area Contenuti della Pagina Home. Se l’utente è iscritto al corso comparirà l’interfaccia Pagina Corso. Se l’utente non è iscritto al corso, comparirà l’interfaccia, denominata Interfaccia di iscrizione.

Per maggiori informazioni sull’iscrizione ai corsi, fare riferimento alla pagina Informazioni per l’iscrizione ai corsi presente nell’Area Contenuti della Pagina Home.

Struttura e visibilità dei moduli

Nell’Area Contenuti della Pagina Corso è situato l’indice delle sezioni contenente tutti i moduli cui si compone il corso. Per i moduli correnti sono visibili tutti i contenuti, mentre per i moduli conclusi o che verranno trattati in futuro sono visibili unicamente il titolo e la descrizione.

Sezione di benvenuto

Tutti i corsi hanno inizio con una Sezione di benvenuto attraverso cui gli organizzatori indicano agli studenti di compiere una serie di operazioni preliminari e di controlli finalizzati ad acquisire tutte le informazioni e tutti gli strumenti necessari per prendere confidenza con la piattaforma e seguire il percorso formativo in piena autonomia.

Suddivisione del corso

Il corso vero e proprio è suddiviso in moduli, presenti nell’area Indice delle sezioni, ciascuno dei quali è strutturato con l’obiettivo di fornire allo studente un percorso formativo completo che includa lo studio di contenuti e la messa in pratica delle conoscenze acquisite, attraverso un costante confronto con i docenti e con gli altri studenti.

Ogni modulo è tenuto da un docente che può avvalersi del supporto di uno o più assistenti docenti. Il docente titolare del modulo predispone i contenuti di studio e le attività pratiche in conformità agli obiettivi specifici del modulo stesso e del proprio metodo di insegnamento.

Modulo corrente

Il corso prevede lo svolgimento di un modulo alla volta: tale modulo viene definito modulo corrente. Nei moduli correnti è possibile svolgere tutte le operazioni previste, ad esempio, visualizzazione delle risorse, svolgimento delle attività e interazione con i docenti.

Moduli attivi

I moduli correnti che sono stati conclusi, continuano comunque ad essere visibili sulla piattaforma per un determinato periodo di tempo, ma il loro accesso è spesso limitato alla sola consultazione del materiale: tali moduli sono definiti moduli attivi.

Struttura dei moduli

Ogni modulo è strutturato secondo uno schema definito dalla piattaforma e-learning, ma i suoi contenuti, come specificato in precedenza, riflettono fortemente il metodo di insegnamento che caratterizza ciascun docente:

  • Intestazione del modulo
    • Titolo del modulo.
    • SSD:  Settore scientifico disciplinare del modulo di appartenza (ove applicabile).
    • Ore totali di attività formativa, incluse le eventuali attività pratiche.
    • Data inizio del modulo: la data in cui il modulo diviene corrente.
    • Obiettivi del modulo: competenze che dovrebbero essere acquisite al termine del modulo.
    • Docente titolare del modulo.
    • Assistenti docenti (se previsto).
    • Tutor didattico assegnato al modulo.
  • Studio dei contenuti: in questa sezione sono disponibili i contenuti di studio di cui lo studente dovrà prendere visione prima di procedere con le attività pratiche. I contenuti possono essere inseriti nelle seguenti forme:
    • Pagine multimediali: contenenti testi, immagini, tabelle, grafici e mappe concettuali.
    • Lezioni interattive: registrate o in diretta, tramite streaming e slides.
    • Glossari: per creare e gestire voci e definizioni.
    • Libri di testo: per avere tutto il materiale bibliografico a disposizione.
    • Link a fonti esterne ufficiali: per collegarsi a siti ufficiali di persone, enti o istituzioni.
  • Confronto con il docente: i seguenti strumenti di confronto sono costantemente presenti ed integrate sia alle risorse didattiche, sia alle attività pratiche per permettere agli studenti di avere il personale IRIFOR sempre a loro fianco.
    • Forum di discussione: per confrontarsi e dibattere su ogni singola risorsa e attività pratica.
    • Chat: per interagire con tutor e docenti durante le lezioni e le attività pratiche.
  • Attività: Lo studente dovrà svolgere le attività pratiche successivamente all’acquisizione e allo studio delle risorse didattiche. Le attività, volte a valutare le competenze pratiche acquisite, possono essere svolte attraverso i seguenti strumenti:
    • Quiz: per valutare le competenze acquisite attraverso domande a risposta multipla.
      Compiti: per valutare le competenze acquisite, attraverso attività strutturate.
    • Wiki: per effettuare attività e ricerche di gruppo.
    • Laboratori: per trasformare le conoscenze teoriche in competenze reali.
    • Ricerche su basi di dati: per attività di ricerca strutturate.

Risorse e attività

Le attività del corso possono esser svolte dagli studenti a livello individuale o suddivisi in gruppi di lavoro, a seconda delle indicazioni fornite dal docente.

Informazioni particolari di utilizzo degli strumenti didattici non descritte in questa guida, saranno fornite allo studente congiuntamente all’utilizzo degli strumenti stessi. Ad esempio: in questa guida non viene descritto l’utilizzo del glossario poiché le indicazioni d’uso possono variare da corso a corso; pertanto; verranno integrate informazioni d’uso in ciascun glossario che docenti e tutor provvederanno di volta in volta a creare per corsi o attività specifiche.

Forum di discussione

Un forum è uno strumento noto e diffuso nel web che permette ad utenti appartenenti ad una web communuty di interagire tra di loro attraverso l’invio di messaggi permanenti, sottoforma di struttura ad albero. All’interno di un corso sono presenti i seguenti forum:

  • Forum di supporto alla didattica: permette di intervenire, dibattere ed intervenire in merito ad ogni risorsa didattica, sia essa una pagina, una lezione o un libro condiviso.
  • Forum di supporto al wiki: che permette agli studenti di un gruppo wiki (vedere paragrafo Wiki) di dialogare tra loro per stabilire democraticamente come procedere alla stesura del relativo wiki. Ogni forum è associato al singolo wiki cui fa riferimento.
  • Forum di supporto alle esercitazioni: consente di confrontarsi ed ottenere supporto in merito all’utilizzo di strumenti per le esercitazioni pratiche, quali simulatori e tavole Braille.

Per aggiungere un nuovo argomento di discussione cliccare il pulsante Aggiungi un nuovo argomento di discussione. Una volta scritto l’intervento, è possibile confermare cliccando il pulsante Invia al forum.

Per aprire un post, cliccare il link relativo all’oggetto dell’argomento: i messaggi non ancora letti verranno evidenziati con una cornice blu e taggati come non letti per essere riconosciuti anche dagli utenti non vedenti.

Per rispondere ad un post cliccare il link Rispondi presente in fondo ad ogni singolo post. Si fa presente che rispondendo ad un post, il messaggio relativo di risposta comparirà rientrato a destra rispetto al precedente, ovvero, come un sottomesaggio di quello a cui si è risposto; per favorire la leggibilità del forum, occorre far attenzione nel rispondere al post che segue l’argomento e non necessariamente all’ultimo post.

Esempio di schema errato:

  • Mario Rossi: Ciao ragazzi, come fa?
    • Luca Rossi: Benissimo Mario, grazie!
      • Angela Rossi: Ciao fratellino, qui va tutto bene?
        • Roberta Rossi: Io sto bene!
          • Mario Rossi: Angela, hai superato l’esame?

Esempio di schema corretto:

  • Mario Rossi: Ciao ragazzi, come fa?
    • Luca Rossi: Benissimo Mario, grazie!
    • Angela Rossi: Ciao fratellino, qui va tutto bene?
      • Mario Rossi: Angela, hai superato l’esame?
    • Roberta Rossi: Io sto bene!

Il forum è un ambiente virtuale in cui occorre mantenere un certo ordine e rispettare determinate regole.

Di seguito vengono illustrate le linee guida affinché i contenuti dei forum restino ordinati, fruibili e utilizzabili da tutti gli utenti.

  1. Verificare l’appropriatezza del forum su cui si sta postando. Ad esempio: non si può porre una domanda relativa alle tecnologie informatiche in un forum dedicato al Braille, anche se il docente titolare del modulo è il medesimo.
  2. Prima di aprire un nuovo argomento di discussione, verificare che tale argomento non sia già stato aperto da altri utenti. Nel caso in cui l’aargomento esista già, anziché crearne uno uguale, è opportuno rispondere ai post dell’argomento già creato.
  3. Non replicare domande già formulate. Ad esempio, se uno studente scrive: Non ho compreso il funzionamento della chat, è inultile che qualcunaltro scriva frasi del tipo anch’io non ho compreso il funzionamento della chat. Ciò genera confusione e non indurrà lo staff a una risposta più celere.
  4. Nel rispondere ai post, seguire sempre sempre l’argomento madre (vedi schema precedente).
  5. Non scrivete l’oggetto tutto maiuscolo, né tutto in minuscolo, ma rispettare le iniziali del titolo e dei nomi propri.
  6. Non utilizzare termini che potrebbero risultare offensivi.

I post che non risultano essere conformi al seguente regolamento potranno essere automaticamente eliminati.

All’interno di un corso di formazione, per cercare messaggi nei forum attraverso l’immissione di parole chiavi, dal Menù delle funzioni (area di sinistra) cliccare la voce Ricerca nei forum; immettere il testo da cercare nel campo e cliccare il pulsante Vai.

Wiki

Un wiki è una pagina (o comunque una collezione di documenti ipertestuali) che viene aggiornata dai suoi utilizzatori e i cui contenuti sono sviluppati in collaborazione da tutti coloro che vi hanno accesso.

All’interno di un corso i wiki vengono utilizzati per attività di scrittura collaborativa tra gli studenti, divisi in gruppi di lavoro.

Ogni wiki è associato ad un forum di discussione, attraverso il quale gli studenti dibattono sullo svolgimento dell’attività assegnata, in modo da stabilire democraticamente come procedere nella stesura dei contenuti.

Una volta aperto il wiki, si può facilmente passare al forum di discussione cliccando il link Vai al forum di discussione e tornare al wiki cliccando il link Vai al wiki.

Il wiki si presenta come una pagina HTML che può essere modificata cliccando la scheda modifica. Una volta apportate le modifiche, cliccare il pulsante Salva.

Per visualizzare l’elenco di tutti gli interventi effettuati nel wiki, utilizzare la scheda Storico.

Il wiki è una pagina virtuale che necessita di essere gestita in un contesto di assoluta democrazia e secondo il rispetto delle seguenti regole:

  1. Prima di effettuare ogni tipo di intervento, è necessario consultare gli altri membri del gruppo, attraverso il relativo forum.
  2. Non copiare e incollare contenuti da altre fonti. Se si pensa di aver inserito contenuti non compatibili che hanno compromesso la struttura della pagina (ad esempio testo, tabelle o immagini copiate da word), si prega di contattare il tutor che provvederà a ripulire la pagina.
  3. I lavori devono essere svolti direttamente nel wiki e non attraverso il passaggio delle informazioni da software esterni quali Microsoft Word.
  4. Ogni studente, in accordo con gli altri membri del gruppo, può in qualsiasi momento inserire, modificare o cancellare contenuti.
  5. Non contattare i singoli membri del gruppo privatamente in merito ad argomenti del wiki: tutto deve avvenire attraverso i forum. Tuttavia, se ciò è strettamente necessario, i membri del gruppo ne debbono comunque essere informati.
  6. Non scrivete parti di testo tutto maiuscolo, né tutto in minuscolo, ma rispettare le iniziali del titolo e dei nomi propri.
  7. Se per qualsiasi ragione uno o più studenti non possono prendere parte alle attività, sono tenuti a dichiararlo esplicitamente nel forum; diversamente rischiano una penalizzazione nelle valutazioni.

Chat

La chat è uno strumento noto e diffuso nel web che consente ai partecipanti lo scambio di messaggi istantanei. All’interno di un corso di formazione la chat può essere utilizzata per discussioni tra studenti o confronti tra studenti e docenti.

La chat della piattaforma è dotata della possibilità di stabilire un contatto audio con i docenti. Quando il corso lo richiede, il docente può trasmettere via audio e gli studenti potranno interagire attraverso messaggi istantanei di testo.

Informazioni dettagliate sulla fruizione dell’audio saranno fornite direttamente in sede di corso.

Di seguito vengono illustrate le linee guida affinché i contenuti della chat restino ordinati, fruibili e utilizzabili da tutti gli utenti.

  1. Nella chat sono presenti: studenti, docenti del modulo e tutor (che in questo contesto assume il ruolo di moderatore).
  2. Per poter effettuare domande al docente, lo studente deve attendere il proprio turno che rispetta l’ordine di accesso alla chat.
  3. Lo studente che ha diritto di porre la domanda viene chiamato dal moderatore.
  4. Lo studente, all’interno del suo turno, può porre una sola domanda. Per porre un’eventuale seconda domanda deve attendere il turno successivo.
  5. In alcuni casi (a discrezione del moderatore) lo studente può porre una seconda domanda all’interno del proprio turno, se questa è ritenuta complementare alla prima.

Editor

L’editor è uno strumento necessario a postare contenuto testuale e multimediale in vari contesti della piattaforma, come ad esempio: Forum, Wiki, Chat ecc.

L’editor è configurato secondo gli standard del web 2.0 e consente di scrivere direttamente in HTML.

Ogni pulsante dellì’editor è etichettato con un testo guida. Gli utenti vedenti potranno leggere la funzione di quel determinato pulsante semplicemente passandovi sopra con il mouse. Per gli utenti non vedenti, sarà sufficiente selezionare il pulsante per leggere il testo guida.

Docenti e tutor

Funzioni dei tutor

I tutor forniscono supporto a docenti e studenti durante lo svolgimento dell’attività formativa attraverso le seguenti mansioni:

  • Assistenza all’utilizzo degli strumenti offerti dalla piattaforma e-learning,
  • Supporto per le consegne delle attività pratiche,
  • Moderazione delle chat con i docenti,
  • Supporto logistico durante la prova finale in presenza.

Assegnazione dei tutor

Come già visto in precedenza, ad ogni modulo possono essere assegnati uno o più tutor, a seconda della durata del modulo e della consistenza delle attività pratiche. Gli studenti, pertanto, sono tenuti ad interagire unicamente con i tutor assegnati ai moduli correnti.

Contattare i tutor

Ai tutor possono essere rivolte richieste di tipo tecnico e logistico, ma non di tipo didattico.

Per conoscere i recapiti di ciascun tutor, lo studente può visitare il relativo profilo utente, accessibile attraverso gli strumenti già descritti in precedenza.

I tutor sono sempre raggiungibili tramite il servizio di messaggistica della piattaforma. Ad ogni singola richiesta risponderanno al massimo entro 3 giorni.

Qualora si renda necessario, i tutor potranno ricontattare lo studente tramite il numero di cellulare inserito nel proprio profilo personale.

Contattare i docenti

Ai docenti possono essere rivolte richieste di carattere didattico e in merito ai contenuti dei moduli, ma non di tipo tecnico o logistico.

Per conoscere i recapiti di ciascun docente, lo studente può visitare il relativo profilo utente, accessibile attraverso gli strumenti già descritti in precedenza.

Applicazioni per dispositivi mobili

La community di Moodle ha sviluppato applicazioni per accedere alla piattaforma attraverso dispositivi mobili, sia per il sistema operativo IOS (Iphone e Ipad), sia per il sistema operativo Android.

Scaricare le applicazioni

Per scaricare l’applicazione compatibile con il tuo dispositivo, andare all’indirizzo www.iriformc.it/bandi/infoelearning. In fondo alla pagina sono disponibili i link per l’installazione dell’applicazione.

Accesso alla piattaforma IRIFOR e-Learning tramite applicazione

Per accedere alla piattaforma IRIFOR e-Learning attraverso le applicazioni per dispositivi mobili occorre effettuare la seguente procedura:

  1. Avviare l’applicazione
  2. Come indirizzo di accesso (URL) inserire: http://formazione.iriformc.it/moodle
  3. Inserire le credenziali di accesso (nome utente e password) con cui si è effettuata la registrazione alla piattaforma.

Utilizzo della guida in linea

Oltre alle informazioni fornite dalla presente guida, la piattaforma mette a disposizione una guida in linea contestuale: vale a dire, delle informazioni di aiuto e supporto presenti in ogni parte della piattaforma. Per accedervi a queste informazioni, è sufficiente cliccare il link Aiuto su, identificabile con l’icona (punto interrogativo).

Supporto tecnico

Difficoltà di accesso ai servizi per presunti problemi tecnici

La piattaforma IRIFOR e-learning è stata progettata e realizzata con la massima cura, sugli standard del web 2.0, nell’obiettivo di offrire agli studenti un servizio di alta qualità; tuttavia, non è possibile escludere al 100% il verificarsi di problemi tecnici che possano in qualche modo comprometterne la funzionalità.

Nel caso si verificassero difficoltà di accesso (ad esempio errori di apertura pagina o caricamento dei componenti più lento del solito), seguire queste operazioni:

  1. Nel Blocco laterale Ultime Notizie, visualizzato nella Pagina Home, verificare che in quel momento non siano in corso interventi tecnici (in genere effettuati in orari notturni). In caso positivo, è necessario attendere il termine degli interventi e verificare nuovamente la funzionalità del servizio.
  2. Se si è provveduto già ad effettuare questa verifica, è possibile inviare una segnalazione allo staff tecnico, utilizzando l’indirizzo email segreteria@iriformc.it, illustrando dettagliatamente il problema riscontrato.

Assistenza per lo svolgimento delle attività formative

In caso di dubbi o difficoltà nel gestire le funzionalità comuni offerte dalla piattaforma e-learning (ad esempio, accesso al corso, utilizzo degli strumenti didattici, interazione con altri membri, svolgimento e consegna delle attività ecc.) è necessario visitare il link www.iriformc.it/asksupport/support-learning.